Sponsor

Le migliori attività commerciali e non solo di Velletri e dintorni:




martedì 8 agosto 2017

L'Atletico Velletri piazza quattro colpi di mercato: Luddeni, Ciardi, Pantoni e Santolini

Dopo la composizione dello staff, l'Atletico Velletri di mister Fanelli comincia a piazzare i primi colpi di mercato.

di Rocco Della Corte

VELLETRI - Sono ben quattro gli acquisti messi a segno dalla società biancorossa, e tutti di assoluto spessore. Matteo Luddeni, Matteo Ciardi, Antonio Pantoni e Luca Santolini nella stagione 2017-2018 faranno parte dell'Atletico Velletri. Ecco le loro prime dichiarazioni dopo la firma.
Classe 1995, Luddeni viene da un'esperienza in Prima Categoria di calcio a undici e ha trascorsi importanti tra Juniores Regionali alla Vjs Velletri ed Eccellenza a Lariano. Terzino destro, dopo l'accordo con l'Atletico si è detto soddisfatto e motivato: "Cosa mi aspetto? Non vedo l'ora di iniziare ed è un'esperienza nuova perché ho sempre giocato a calcio e mai a calcio a cinque. Mi fa piacere essere qui in quanto ho trovato una società seria, organizzata, e conosco già alcuni compagni di squadra. Anche l'impatto con l'allenatore è stato ottimo, mi sembra una bravissima persona e capace nel suo ruolo. In generale l'ambiente promette bene, speriamo di non deludere le aspettative". Il difensore centrale Matteo Ciardi, classe 1988, ritorna invece in campo dopo un periodo di stop come da lui stesso sottolineato: "Ho iniziato a giocare a Roma, poi in varie squadre dei Castelli, e varie situazioni tra famiglia, matrimonio e figli mi hanno indotto ad abbandonare il calcio. Ora voglio rimettermi in discussione e riprendere e dare calci ad un pallone. Ho scelto l'Atletico Velletri perché mi hanno convinto il progetto e la serietà della società. Non ci poniamo obiettivi, non so dove possiamo arrivare, l'importante, per quanto mi riguarda, è che a fine campionato io sia soddisfatto di ciò che ho fatto dando il massimo".  Altro acquisto fondamentale è Antonio Pantoni, classe 1982, che è stato molto più breve nelle sue prime dichiarazioni a caldo: "Ho giocato tanti anni ma qui ho trovato un ambiente, che già conoscevo, stimolante e serio. Il mio obiettivo e quello della squadra deve essere quello di arrivare più in alto possibile". Ultima firma del primo "giro" di ufficializzazioni è quella del classe '92 Luca Santolini, anch'egli con una carriera importante alle spalle. Il giocatore si è così presentato: "Sono qui per dare una mano alla squadra e a questa società. Dopo aver giocato parecchi anni, anche a Velletri con la Vjs, avevo smesso. Riavvicinandomi ai Tornei amatoriali, mi è tornata la voglia di giocare e di rimettermi in gioco per affrontare seriamente un campionato difficile come la Serie D. Sono prontissimo per questa nuova esperienza, e sono sicuro che andrà bene perché il clima che si respira è amichevole". Un benvenuto ai nuovi quattro elementi della rosa dell'Atletico Velletri: calciatori importanti e con intenti promettenti per un campionato che riserverà soddisfazioni.