Sponsor

Le migliori attività commerciali e non solo di Velletri e dintorni:

venerdì 5 maggio 2017

Per l'Atletica Amatori Velletri un Primo Maggio all'insegna del Trail

A Priverno si è svolto il trail della miniera , sulla distanza di 10km, gara “cult” del podismo laziale giunta ormai alla sua settima edizione.



PRIVERNO - Il percorso è ricavato in una location unica, una miniera di sabia silicia che proprio per gli scavi che si effettuano, cambia percorso di anno in anno, con i primi cinque chilometri da correre in uno scenario sabbioso quasi desertico, e una seconda parte attraversando il bosco che circonda la miniera.

Anche quest’anno ha riscosso un grande successo con oltre 650 runners alla partenza, ovviamente i colori dell’ ASD ATLETICA AMATORI VELLETRI erano presenti con: Colucciello Angelo 00:48:11, Mattioli Massimo1:00:37, Monti Rita 01:12:12, Bernardi Enrica 01:12:13, Caliciotti Franca 01:21:13, Caliendo Susanna 01:21:13, Mariani Riccardo 01:21:14, D’Annibale Stefano 01:21:27. Un'altra parte dei nostri atleti ha partecipato alla seconda edizione dello Spartan Divertical Race, gara di 9.400 km, tenutasi a Monte Compatri presso il Monastero di San Silvestro, un trail immerso nella natura, nella storia e nelle bellezze paesaggistiche. Il percorso si snodava all’interno del parco dei castelli romani con partenza dal Monastero di San Silvestro, Prato Arena, Monastero di Camaldoli, Monte Tuscolo con le Rovine Romane per poi tornare al Monastero di San Silvestro. Gara impegnativa con molte variazioni altimetriche dura ma affascinate allo stesso tempo. I nostri quattro atleti hanno ben figurato con tre premi di categoria per le nostre donne 1^ di categoria Abbatini Daniela 01:08:43 , 2^ di categoria Cugini Antonella 01:04:21, 4^ di categoria De Marzi Silvia 01:04:36 , Belardini Gianluca 00:48:25 - 18° assoluto.